3 Headed Shark Attack: recensione e cast del film

Karrueche Tran dà il volto alla protagonista del film “3 Headed Shark Attack”, Maggie Peterson, che realizza il sogno di lavorare in un laboratorio specializzato nella fauna marina. Tuttavia, la sua avventura si trasformerà ben presto in un’esperienza drammatica e tragica.  Infatti, all’improvviso fa la sua comparsa uno squalo con 3 teste, che sconvolge la vita dell’isola, portando terrore, paura e sconvolgimento a tutti gli abitanti. L’animale ha subito molte mutazioni genetiche a causa dell’inquinamento; così, Maggie e i pochi studiosi rimasti in vita tenteranno il tutto per tutto per fermare questo animale pericolosissimo.

Questo film, prodotto e distribuito nel 2015 e diretto da Christopher Ray, può essere inserito nella lista dei “mockbuster” o “knockbuster”, identificando con queste particolari etichette quei film a basso costo, i B-movie, che vengono realizzati seguendo la scia di pellicole già famose e di successo. “Mock” vuol dire “falso”, in riferimento ad uno scopo caricaturale, una parodia; “knock”, invece, indica qualcosa che si è originato da un’altra fonte. Il primo mockbuster della storia della cinematografia risale alla fine degli anni ‘50, con “The Monster of Piedras Biancas”, che seguiva la scia del famoso film “Il mostro della laguna nera”. Si tratta di film classificabili tra quelli di serie B, anche per le poche risorse economiche su cui possono contare e per la struttura della trama che ricalca quella di film ben più noti e famosi. Inoltre, realizzare un film di questo genere non è affatto dispendioso, perché sarà necessario semplicemente ricorrere a tecnologie video e computer, permettendo una produzione quasi amatoriale o comunque casalinga.

Nonostante la trama ricca di suspense e terrore, con scene colme di imprevisti, la critica ed il pubblico non sono stati affatto benevoli nei confronti del film, di cui sono stati condannati il cast, la trama banale e irreale, gli effetti speciali sicuramente troppo prevedibili. Solo la figura di Trejo sembra essere stato salvato dall’aspra critica del pubblico, che non si è lasciato trasportare né emozionare più di tanto da questo film. In molte recensioni, infatti, gli utenti parlano addirittura di un film noioso, consigliando a chi non ha usufruito ancora della sua visione, di dedicarsi ad altro, considerando il film “3 Headed Shark Attack” perfino un’autentica perdita di tempo. Nel cast del film troviamo Stephen Norris, Scott Reynolds, Jaason Simmons, Karrueche Tran, Danny Trejo. Sebbene molti critici e spettatori abbiano recensito negativamente questo film, è innegabile che i “B movies”, o “trash movies” o, ancora, chiamateli come volete, quei film di basso genere che puntano ad un pubblico giovanile e superficiale, costituiscano oggi una categoria cinematografica diventata di culto e, grazie ad internet, facilmente raggiungibile ed usufruibile da tutti coloro che sicuramente non pagherebbero il biglietto del cinema per andarlo a vedere. Ma, perchè no, 3 Headed Shark Attack streaming sarebbe un film fruibile comodamente da casa attraverso la formula video on demand e potrebbe togliere la curiosità a molti spettatori amanti dei B movies – o sempre come preferireste chiamarli. Se volete leggere la recensione del film 3 Headed Shark Attack potete visitare il sito www.thefilmclub.it .