Cattivi odore: due diversi casi da prendere in esame

Quando si avvertono dei cattivi odori, le cause possono esser diverse. Ecco l’analisi di tre diversi casi per poter capire l’origine del problema.

Primo caso

Una prima situazione da esaminare quando si avvertono cattivi odori, è legata alla situazione delle tubature. Può infatti capitare molto spesso che l’odore provenga dai tubi che son sporchi e poco puliti. Tutti i residui che vengono scaricati assieme all’acqua, possono incrostarsi sulle pareti delle tubature e dare origine a cattivi odori. Non si devono utilizzare prodotti sgorganti che possono esser molto dannosi poiché corrosivi. La pulizia delle tubature va fatta fare da un valido idraulico che intervenire sempre per problemi di tubature ingorgate a causa di residui, sporco, capelli, residui di cibo etc. Un tappo a filtro va usato per bloccare la discesa di parti estranee.

Secondo caso

Se i cattivi odori dovessero sentirsi anche in giardino e negli spazi esterni, allora è il caso di controllare al più presto il pozzo nero che raccoglie le acque di scarico. Ci sono sempre dei pozzetti che consentono di ispezionare il pozzo e verificare il livello raggiunto dall’acqua al suo interno. Nel caso in cui ci siano stati delle rotture o degli sversamenti i liquami presenti nel terreno creano cattivi odori. La causa del cattivo odore presente in giardino potrebbe dunque essere dovuta alla rottura della vasca. È una situazione molto pericolosa che richiede un rapido intervento. I liquami si infiltrano nel terreno, inquinandolo. Eventuali fonti acquifere possono esser contaminate. Il pozzo nero va sempre controllato e svuotato quando il livello dell’acqua raggiunge una certa soglia, al fine di evitare problemi di questo tipo. Il servizio di pulizia consente di eliminare tutto quello che c’è dentro al pozzo nero, il quale non ha condotte in uscita ma solo in entrata. Se il pozzo è troppo pieno, la pressione sulle pareti della vasca interrata può esser troppa e far rompere le stesse, creando le fuori uscite di liquami.

Per prenotare subito un appuntamento, clicca qu www.autospurgo-roma.info