Come risparmiare sulla bolletta della luce

Se anche tu sei alla ricerca di soluzioni per risparmiare sulla bolletta della luce, leggi subito questa guida ti che indica alcuni consigli davvero preziosi.

Usare lampadine a basso consumo energetico

Un primo utilissimo consiglio per iniziare a ridurre i costi legati all’illuminazione è installare lampadine a Led a basso consumo energetico. È vero che costano un po’ di più ma la loro spesa è ben presto ripagata. Infatti, utilizzano i minori quantità di energia elettrica e durano anche di più del meno tempo rispetto a quelle ad incandescenza.

Spegnere lo scaldabagno ad accumulo quando sei fuori casa o di notte

Persone non si rendono conto che avere uno scaldabagno ad accumulo potrebbe significare aumentare considerevolmente I consumi elettrici. Lo stesso vale anche nel caso in cui sia installato uno scaldabagno a gas. Il tecnico della manutenzione e assistenza scaldabagno Milano consiglia sempre di spegnere completamente lo scaldabagno ad accumulo quando non sei in casa oppure durante la notte.

Questo perché uno scaldabagno di questo tipo continua a scaldare e tenere ben calda l’acqua nel serbatoio per poterla erogare immediatamente senza attese, continuando a consumare elettricità e anche gas combustibile.

Fare attenzione alla classe energetica degli elettrodomestici

Nel momento in cui sei alle prese con l’acquisto di uno nuovo elettrodomestico, resta sempre molta attenzione alla classe energetica. Si tratta di un’indicazione che misura il consumo elettrico. Preferisci elettrodomestici di classe energetica A o superiore perché significa che utilizzano poca energia elettrica per funzionare.

Per limitare I costi in bolletta, prestante attenzione agli orari. Se hai una tariffa bioraria, meglio accendere gli elettrodomestici più potenti solo la sera.

Spegnere la luce quando non serve e sfruttare quella naturale

Se vuoi davvero iniziare a risparmiare sulla bolletta della luce, ricorda sempre di spegnere la luce quando esci da una stanza, Anche se si tratta di pochi minuti. Moltissime volte capita di girare per casa e lasciare le lampadine accese aumentando i consumi.

Inoltre, è buona norma sfruttare il più possibile la luce naturale perciò che alzate le tapparelle e accendi l’illuminazione solo quando si fa buio.