Compro Rolex: quali oggetti portare in questi centri

Quando si parla di negozi come il compro Rolex è importante sapere quali sono gli agenti che si possono portare per avere un guadagno alto e immediato. Ecco una breve lista che le idee.

I gioielli: solo quelli in metallo prezioso

Tutti i gioielli realizzati in metalli preziosi come oro, argento, platino, leghe e simili sono perfette da portare in un negozio di compro Rolex dove sono pagati a peso. Questo vuole dire che non importano le loro condizioni di conservazione e possono valere molto anche si sono rotti e rovinati.

Si possono portare oggetti come anelli, collane, bracciali, catenine e via così. È sufficiente che l’oggetto sia interamente realizzato in metallo prezioso ma non deve essere solamente rivestito da una sottile patina di metallo altrimenti non vale nulla. Non solo i gioielli a tutti gli oggetti realizzati in metallo prezioso come oro e argento possono rappresentare una opportunità di guadagno.

Gli orologi: i più prestigiosi

Un negozio di compro Rolex accetta tutti gli orologi da polso, in particolare quelli prestigiosi dei brand più celebri al mondo. Il mercato degli orologi è in costante crescita poiché non solo i collezionisti cercano pezzi unici e rari. La valutazione di un orologio è più particolare rispetto a quella degli orologi poiché si deve tener conto di diversi fattori tra cui la marca che ha realizzato il prezioso segnatempo, i materiali usati per realizzarlo, la collezione di cui fa parte e l’anno di produzione.

Le pietre: le più preziose al mondo

Un negozio di questo tipo è pronto a valutare anche le pietre preziose. Queste possono essere incastonate in un gioiello o anche in un orologio e quindi vanno ad aumentarne decisamente il valore. Le pietre possono anche essere sfuse e sono valutate in base anzitutto alla tipologia perché alcune pietre sono pagate meglio di altre. Si deve tener conto anche del tipo di taglio, della purezza e della grandezza.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.comprorolexsecondopolso.it