Cosa vedere a Berlino? 4 cose da non perdersi

Visitare l’Europa significa andare alla scoperta di tanti Paesi, alcuni dei quali sono i più visitati  e amati in tutto il mondo. La Germania per esempio è ricca di cose da vedere. Se vuoi fare un tour in Germania da dove puoi cominciare? Le città sono molte, tuttavia la capitale è unica nel suo genere. Dunque vediamo Berlino e le sue attrazioni.

Prima di cominciare fai mente locale su tutto quello che ti occorre. Prepara una valigia utile e con tutto il necessario, senza però avere con te oggetti di cui sai che puoi fare a meno. Se devi sempre acquistare una valigia hai tanta scelta e lo stesso vale anche per i modelli di trolley per bambini. Ma adesso vediamo cosa c’è di interessante a Berlino.

Cosa vedere a Berlino?

1. Duomo di Berlino

Il Duomo di Berlino è una struttura bellissima che dispone di una architettura barocca. È alto quasi 100 metri ed è un vanto per gli abitanti della città. Quello che puoi vedere oggi è l’aspetto che già nel 1904 aveva. Rimane molto vicino all’Isola dei Musei, altra grande attrazione della città. Nel centro puoi ammirare una immensa cupola, all’interno della struttura ci sono dipinti e decori di infinita bellezza. Puoi anche ammirare la città dal duomo, ti basta salire i suoi 270 gradini. Questa costruzione fu chiusa per quasi 20 anni, il motivo è correlato alla seconda Guerra Mondiale, dove i bombardamenti danneggiarono il tetto. Incredibile l’organo custodito all’interno del duomo.

2. Isola dei Musei

Il nome suona molto bene, no? Ecco, il posto ancora di più. Si tratta di un’isola dove sono presenti vari musei di importanza storica elevatissima. Questa è ubicata proprio nel centro del fiume il quale attraversa la città. Pensa, 5 musei a disposizione, tutti da vedere nessuno da escludere. I reperti conservati all’interno di queste strutture sono apprezzati da ogni turista che arriva a Berlino. Puoi trovare l’Altes Museum (con reperti dell’Antica Grecia, degli Etruschi e di Roma), il secondo è il Neues Museum, si trova anche l’Altes. Le altre strutture sono il Bode Museum e il Pergamon Museum. In pratica è come un paradiso per i chi ama i reperti antichi risalenti dall’Antica Roma, agli Egizi e altri popoli importanti della nostra storia.

3. Muro di Berlino

Il Muro di Berlino venne abbattuto del 1989 del 9 novembre. Finalmente gli abitanti della città potevano ricongiungersi con i loro cari. Il muro infatti divideva Berlino Ovest dalla Germania Est. Quello che rimane oggi è solo uno scorcio, circa 1000 metri sono stati risparmiati. Oggi la zona prende il nome di East Side Gallery, infatti il tratto di muro conservato è stato utilizzato come tela da artisti di tutto il mondo. Tra i murales più famosi si trovano “Test the best”, “The mortal kiss” e molti altri ancora.

4. Alexander Platz

Nella città di Berlino non perderti l’occasione di vedere l’Alexander Platz. Sei infatti nella piazza più nota della capitale. Alcune delle attrazioni più ricercate sono “La Casa dell’Industria elettronica”, “La Casa dell’insegnante”, “La Casa del viaggio” e la “Torre della televisione”.