Make up: Polvere illuminante

Realizzare un trucco perfetto che valorizzi la bellezza del viso e nasconda qualche piccola imperfezione, richiede prima di tutto prodotti di alta qualità, meglio se naturali, poi scegliere le tonalità che meglio si adattano ad ogni incarnato e non eccedere mai con il make up.

Non tutte forse sanno che per dare maggior luminosità al volto, esistono sul mercato degli utili alleati, tra questi la polvere illuminante, un preparato davvero unico, che permette di esaltare senza appesantire la naturale bellezza, creando dei particolari punti luce sul viso.

Si tratta di un prodotto cosmetico che al suo interno contiene numerose microparticelle riflettenti, che stese sul viso, danno un effetto fresco, anche ad un volto stanco.

Può essere usata sia come base per il trucco, che come finitura, la sua caratteristica è quella di dare freschezza, luminosità e naturalezza al viso, sulle pelli più scure si ottiene un gradevole effetto bronze.

La sua grande proprietà è quella di rendere la pelle più uniforme, levigarla ed allo stesso tempo nascondere o ridurre le piccole imperfezioni cutanee, come brufoli, punti neri o piccole rughe, mentre idrata, valorizza i lineamenti ed accentua la struttura del volto, rendendolo più armonico e scolpito.

Le zone che potrebbero maggiormente beneficiare sono: il mento, l’arco di Cupido, la parte alta degli zigomi, l’arcata sopraciliare inferiore ed il dorso del naso.

In commercio sono disponibili diverse tonalità, per meglio adattarsi ad ogni vario tipo di carnagione e di pelle, è quindi indispensabile scegliere quella giusta per la propria, non richiede molta esperienza nell’utilizzo, visto che si tratta di una polvere facilmente spalmabile e sfumarla non richiede molto tempo.